Viaggio Tribale (Tribu)

Lasciando a parte Animali e piante selvatiche ed il bel scenario , questa parte del paese e casa di molti popoli affascinanti con diversi culture. Viaggio culturale dell'Etiopia abilita uno per capire la diversita armoniosa della nazione. Ci sono 83 lingue e 200 dialetti parlati in tutta l'Etiopia. La cultura in Etiopia e veramente esotica, intatta ed autentica. Lontano dalla vita moderna, le persone in lontano campo sono col naturale e rustico stile di vita che sente la nostra origine.

Sulle frange dei parchi nazionali , la Valle del basso Omo e casa ad una miscela straordinaria di piccoli gruppi etnici - non solo i Bume ed i Kari, ma anche i Geleb, i Bodi, i Mursi e i Surma, gli arbore ed i Hamer.. Modi di vivere sono variati come le persone stesse.

In mancanza di  materiale di cultura manufatti comuni a popoli piu civilizzati , queste tribu trovano modi unici in che esprimere i loro impulsi artistici. 

Loro sono rinomati per il costume strano seguito dalle loro donne che, su giungere alla maturita, abbia la loro fenditura di labbra piu bassa e dischi di creta circolare che inseriscono . Il piu grande disco e piu desiderabile .

 

 



I Geleb
Geleb

 

Scolpiscono i loro capelli con fango in forme stravaganti, supero via con un fango di redochred ` il berretto ` tenere una penna di struzzo o due. Pelle di capra sono abbondanti nelle donne e la maggior parte di portano gonne di cuoio, spesso ricamarono con guarnizione di perline colorita o tagliarono in a strisce lunghe.

I karo
Karo

Come i Surma le varie crete e tinte di vegetali utilizzano tracciare modelli sorprendenti uno sull’ altro , il quale affronta, toraci, braccio e gambe. Solo come un Geleb scolpisca i loro capelli con fango in forme stravaganti, supero via con un fango di redochred ` il berretto ` tenere una penna di struzzo o due. Pelle di capra sono donne abbondanti e piu la maggior parte di portano gonne di cuoio, spesso ricamarono con guarnizione di perline colorita o tagliarono in a strisce lunghe. 

I Mursi
Mursi

I Mursi (o Murzu) sono nomadi africani allevatori di bestiami trovati nella Zona di Debub Omo d' Etiopia Meridionale, vicino al confine Sudanese. La popolazione valutata del Mursi e 6-10,000. Circondata da montagne tra il Fiume di Omo ed il suo popolo tributario il Nino, la casa del Mursi e una delle regioni piu isolate del paese. I loro vicini di casa includono l'Aari, il Banna, il Bodi, il Kara, il Kwegu, il Nyangatom ed il Surma.

I Mursi hanno la loro propria lingua, chiamato Mursi . Poco sono familiarizzati con Amarico, la lingua ufficiale dell'Etiopia ed il loro livello di alfabetismo e molto basso. Religione delle persone di Mursi e classificata come l'Animismo, anche se approssimativamente 15% siano cristiani. Le donne di Mursi sono famose per portare piatti nelle loro labbra inferiori. Questi dischi di labbro sono fatti di creta. Ragazze sono forate all'eta di 15 o 16.

I guerrieri di Mursi ancora seguono il costume di intagliare incisioni mezzaluna-sagomate e profonde nelle loro braccio per mostrare il numero di nemici che loro hanno ucciso in battaglia. 

Gli Hammer
Hammer

Queste tribu sono persone tribali nella Regione Meridionale dell'Etiopia. Loro vivono in Hamer il woreda di Bena (o distretto), una parte fertile della valle di Fiume di Omo. Loro sono grandemente pastorali, cosi la loro cultura mette un valore alto su bestiame bovino. Loro sono conosciuti per la loro pratica dell'adornamento di corpo e portando una moltitudine di perline colorate

Donne adornano i loro colli con gioielleria di ferro levigata e pesante. La societa di Hamer consiste di un sistema complesso di gruppi di eta. Passare da un gruppo di eta ad un altro coinvolge complicato rituale La cerimonia piu significativa per giovani uomini e il "che salta del toro" - la finale prova prima di passare nella maturita.

Molti giorni prima della cerimonia, inizia svenga inviti nella forma di erba nodosa ed essiccata. La cerimonia dura tre giorni. Nel pomeriggio nel finale giorno, dieci a trenta tori sono fiancheggiati lato da lato. I giunchi iniziati e nudi verso l'animale, volte sopra il primo toro indietro e poi corre attraverso la linea di animali. Alla fine della linea lui gira di nuovo ripetere lo spettacolo nella direzione opposta. Lui deve fare questo viaggio instabile senza precipitare.

Gli uomini di Hamer hanno una reputazione di essere meno che adorando mariti. Secondo JP Dutilleux "le donne sottopongono orgogliosamente alle frustature rituali ed amano mostrare le cicatrici profonde che sono considerate una prova della devozione ai loro mariti..

I Benna
Benna

 


Si crede che i Benna numerino circa il 45,000; loro occupano la terra piu alta all'est del Parco Nazionale di Mago. La maggior parte  pratica agricoltura , sebbene la loro dieta e completata cacciando. Se loro riescono ad uccidere un bufalo , loro si decorano con creta e porsi una celebrazione speciale e banchetta per il villaggio intero.

 

I Bume
Bumme


Il Bume, mentre numerando circa il 8000, occupano il sud del Parco Nazionale di Omo, ma qualche volta invade i piani meridionali quando foraggio o acqua e scarsa.
Come il Bodi, i Bume sono agro-pastorali , sorgo crescente degli Omo e Fiumi di Kibish cosi come pescando e bestiame bovino di allevamento. Loro cacciano anche nel parco ed api di fumo fuori dei loro alveari per miele. Loro sono noto come i grandi guerrafondai ed in lotta con pressocche ognuno, particolarmente il Karo, il Hamer ed il Surma.

I Bume usano scarification per scopi cosmetici, l'identificazione tribale e come indicazioni della prodezza in battaglia. Uomini e donne, usano i piccoli pointilles o punti per accentuare i loro occhi e zigomi. Le donne anche sono torsi con disegni curvilinei e geometrici.

I Surma

 

Surma che mescola la coltura di esistenza con basso allevamento bestiame bovino segue la via della vita nella piu semplice strada , ordinata fuori dalle pressioni e le ansie del mondo moderno. Questi Surma utilizzano le varie crete e vegetali per intracciare modelli sorprendenti uno sull’ altro specialmente sulla faccia , toraci, braccio e gambe.

Others Tribe
Dorze


I Dorze
Famoso per le loro case intricatamente tessute e la loro stoffa di cotone

I Konso  
I Quali per secoli hanno praticato costruendo a terrazze e l'agricoltura intensiva nella loro terra ripida e conosciuti per il per i loro totem di legno e misteriose tombe del morto.

I Bodi
Il Bodi - numerando circa il 3500, sono agro-pastorali e la loro lingua e Nilo-sahariana in origine. Loro occupano l'orlo di nord-est del Parco Nazionale di Omo.

I Dizi   
Occupando l'orlo nord-ovest del Parco Nazionale di Omo, i Dizi sono agricoltori sedentari, coltivando sorgo, raccolti di radice e caffe. Loro praticano anche costruendo a terrazze sui pendii di montagna.

Gli Ari   
Gli Ari occupano il confine settentrionale Parco Nazionale di Mago e hanno una popolazione di circa 120,000 persone. Loro tengono i grandi numeri di bestiame e produzione i grandi ammontari di miele, spesso u deti per mestiere. Le donne portano gonne fatte dall'albero di enset.